Ultima modifica: 26 Giugno 2020

#Didattica a Distanza

 

 

CORO VOCI BIANCHE  #lontanimavicini.

Il Tempo sospende i suoi rintocchi, la città si ferma, l’atmosfera di incredulità si diffonde in ogni dove, l’Uomo scopre le sue fragilità e le sue paure.
 Si cercano nuovi ritmi per scandire la quotidianità e ci si ferma ad ascoltare sé stessi.
 Il Mondo riprende fiato e la Natura gli spazi che da sempre le appartenevano. Nasce in noi l’esigenza di creare un piccolo “”Diario di Bordo” che racconti come la Musica si faccia portavoce del bisogno dell’uomo di esprimere il senso della Comunità, della Solidarietà e del desiderio di essere #lontanimavicini.
 Le slide che seguono sono tratte da alcuni diari dei coristi che hanno espresso, nell’ultima parte dell’elaborato, la loro delusione per le mancate esibizioni dopo il tanto lavoro svolto.

 

 

EMOZIONI al tempo del CORONA VIRUS

                                                 Classe 1^I