Ultima modifica: 2 Luglio 2020

Progetto bowling e scuola 2019

Progetto bowling e scuola 2019

Il  progetto , in accordo tra il Miur e il C.O:N.I. coinvolgerà i docenti di sostegno delle classi che aderiranno. La  durata andrà da novembre a maggio.

Sarà così articolato :

una volta al mese, i ragazzi diversamente abili con tre o 4 tutor della classe , insieme al docente di sostegno della rispettiva classe, si recheranno presso la struttura sita in Viale del Fante, dove  si apprenderanno le modalità operative  del bowling comprese alcune regole  per lo svolgimento delle due  partite.

Alla fine delle sei partite, ci sarà una finale, che coinvolgerà tutte le scuole partecipanti al suddetto progetto completamente gratuito.

Le zone delle piste saranno riservate esclusivamente alla scuola che parteciperà; si possono scegliere due turni il primo alle 9,00 e il secondo alle 11.00

La selezione non è competitiva, possono partecipare alla finale coloro che si distingueranno per correttezza, sportività di comportamento e non solo per il risultato ottenuto, quindi va tenuto in considerazione il livello di educazione che i ragazzi dimostrano durante le attività svolte

I finalisti saranno scelti in base a questi criteri dalla coordinatrice del progetto in accordo con gli altri docenti di sostegno.

MOTIVAZIONE DELLA PROPOSTA E SUO VALORE FORMATIVO

 Espressione dei bisogni degli studenti:

  • inclusione e aggregazione sociale; tale sport recupera gli elementi di socializzazione e di attiva partecipazione e cooperazione del singolo e lo colloca nel gruppo formandolo e consolidando esperienze di solidarietà  contro l’isolamento. l’emarginazione e la dispersione scolastica.
  • diffusione della pratica sportiva: lo studente acquisisce fiducia in se stesso e percorsi di autonomia personale e può concorrere al successo della scuola di cui fa parte, cementando in tal modo elementi di appartenenza , di riconoscibilità poggianti su principi di integrazione, anche e soprattutto per quei soggetti che abbiano difficoltà sociali più disparate ( H, Bes ,Dsa) .
  • educazione alla competizione: i criteri di assegnazione per la finale terranno conto esclusivamente sul comportamento e l’atteggiamento svolto durante la partecipazione al gioco.

Video Progetto Bowling